Vivere sul Lago di Garda: le meraviglie di Desenzano

 

Si sta bene sul lago di Garda, diciamolo. E’ probabilmente uno dei luoghi dove si vive meglio in assoluto in Italia: troviamo aria pura, clima mite tutto l’anno, vegetazione del lago, delle alte montagne e delle colline verdeggianti che lo circondano a tratti.

Desenzano del Garda rappresenta la perfetta sintesi di queste mirabili caratteristiche: è una località vivace e dinamica situata, nella parte sud-ovest del Lago, al centro di un ampio golfo. La città, con il lungolago e il porticciolo incorniciato da eleganti palazzi, per la maggior parte in stile veneziano, offre un paesaggio incantevole che include dolci e verdeggianti colline moreniche sullo sfondo.

È una città che affonda le sue radici in epoca romana e vanta un patrimonio artistico, storico e archeologico di notevole valore. A lungo contesa da Verona e Brescia negli anni bui del medioevo, subì l’egemonia della Serenissima nel XV secolo, trasformandosi nell’età moderna in un prospero centro commerciale. Adagiata a ventaglio attorno a Piazza Malvezzi, è una gradevole località balneare e ottima base per gite ed escursioni.

Desenzano è una meta turistica adatta a tutti: dalle coppie in cerca di un soggiorno romantico alle famiglie con bambini e la grande presenza di locali di ritrovo e discoteche ne fanno una delle destinazioni più apprezzate dai giovani. Servita da molte vie di comunicazione e gradevole in ogni periodo dell’anno, è la meta ideale per un soggiorno in perfetto equilibrio tra relax e svago. L’offerta di ospitalità turistica è garantita per tutti i gusti e tutte le tasche: strutture extra alberghiere, hotel e alberghi di ogni categoria sapranno accontentare ogni tipo di preferenza.

La qualità della vita a Desenzano è alta, visitiamola brevemente insieme: iniziamo dal porto vecchio che è stato per secoli il fulcro dell’attività cittadina per il commercio di cereali e granaglie, che venivano conservati nei capienti magazzini costruiti intorno a Piazza Malvezzi. Quello di Desenzano era il più importante mercato di grani della Lombardia. Ed ora arriviamo al Castello: da qualsiasi angolazione
 la si guardi, la sagoma del Castello di Desenzano
 è l’elemento dominante sul paesaggio della città. Indubbiamente provvisto di valore storico, colpisce per l’impatto scenografico. Dalla sua terrazza offre uno dei più affascinanti panorami del Lago di Garda.

E ora visitiamo il Duomo di Santa Maria Maddalena: la facciata presenta elementi barocchi e l’interno, pregevole esempio tardo-rinascimentale, è riccamente decorato da tele e cicli pittorici di Andrea Celesti dedicati a Maria Maddalena. Il Duomo conserva anche opere notevoli di altri autori, tra le quali spicca L’ultima cena di Gian Battista Tiepolo. La cupola del Duomo è ben visibile addirittura dall’autostrada. Ma il cuore pulsante della città è piazza Malvezzi, cinquecentesca, caratterizzata dai variopinti edifici porticati e dal Palazzo del Provveditore Veneto, progettato dall’architetto Giulio Todeschini nel sedicesimo secolo. Fino all’alba dell’Ottocento nella piazza si tenne regolarmente uno dei maggiori mercati di granaglie dell’Italia settentrionale. E poi il Monastero di Santa Maria del Carmine, fondato dai frati carmelitani nel 1472, facilmente raggiungibile
 a piedi dal lungo lago, la Villa Romana, tra i cui resti sono ancora visibili alcuni mosaici, mentre i reperti restituiti dagli scavi sono esposti in un piccolo museo all’ingresso. Ancora, la Torre di San Martino della Battaglia, monumentale in stile neo-gotico eretta nel 1878 per onorare la memoria di Vittorio Emanuele II e celebrare gli episodi delle guerre risorgimentali.

A Desenzano la vita è tranquilla, perfetta per chi cerca il puro relax, ma può essere dinamica e vivace per chi ama fare sport all’aria aperta, quali vela e windsurf, ma anche tennis, golf, parapendio, free-climbing, scuba-diving, mountain bike oppure per chi ama svagarsi nei numerosi parchi divertimento che la zona offre: Gardaland, Movieland, Caneva e tanti altri. Per gli amanti dello shopping, invece, ci sono le più varie opportunità, dai caratteristici mercatini all’aperto alle più eleganti boutiques. Ma possiamo trovare anche la una frizzante vita notturna, con un’ampia varietà dei ristoranti, café, discoteche e locali alla moda. Inoltre, tutte le località intorno Desenzano pullulano di attrattive artistiche, storiche e culturali che rendono quest’area molto ambita dal turismo internazionale, soprattutto di lingua tedesca. Ancora, la zona da Sirmione a Limone è ricca di cantine, frantoi, prodotti tipici, ristoranti, alberghi, musei ed altro.

Se cerchi o vendi casa sul Lago di Garda, contatta l’agenzia Tempocasa di Desenzano, clicca qui.

1 Commento - Vivere sul Lago di Garda: le meraviglie di Desenzano

  • Massimo 19 July, 2017 Rispondi

    Il lago di garda è proprio un posto meraviglioso!

Lascia un commento