Tempocasa: un 2019 strepitoso

|

Un anno strepitoso. Di quelli che emozionano e lasciano il segno. Un anno di successi e di prime volte. Di quelle che riempiono di orgoglio e fanno sognare. Un anno di conferme ma anche di cambiamenti. Di quelli che rincuorano e permettono di intravedere un futuro ancora più grandioso. Questo e molto di più è stato il 2019 per Tempocasa! E allora, a pochi giorni dallo scoccare della mezzanotte più attesa dell’anno, vogliamo mostrarvelo con orgoglio! Andiamo con ordine e ripercorriamo insieme questi favolosi dodici mesi appena trascorsi!

A partire da gennaio. Il 2019 si è – come si suol dire – aperto con il botto. O meglio, con il lancio del primo concorso a premi della storia biancoverede: “Vinci una Fiat 500 con Tempocasa”, che ha registrato oltre 180.000 partecipanti e ha regalato a Ernesto Cantoni – cliente dell’agenzia Tempocasa Desenzano del Garda – la gioia di portarsi a casa l’icona di casa Fiat.
A febbraio si è poi rinnovato l’appuntamento con il Forum Più Mutui Casa, la società creditizia del Gruppo che ha fatto il punto sull’andamento del mercato, confermandosi uno dei gruppi più all’avanguardia d’Italia.
A marzo l’onda biancoverde è arrivata a Rimini per la Convention internazionale Tempocasa: una giornata ricca di emozioni che ha consacrato Massimiliano Cifarelli, già direttore Tempocollege, Uomo dell’Anno 2019.
Ad aprile i nostri leader si sono messi alla prova con la Leadership Experience, il corso promosso da Beautifulminds che è diventato un vero must in azienda. La scuola di formazione del Gruppo è stata protagonista anche del mese di maggio con la terza edizione del Forum dei Talenti che ha portato in aula eccellenze nazionali del calibro dell’astronauta Paolo Nespoli, della campionessa olimpica Bebe Vio e del coach illusionista Walter Rolfo.

A giugno è stato lo spirito di squadra a scendere in campo per la XI Edizione della Champions Tempocasa che ha visto brillare lo Sporting Diamante, la squadra milanese che ha sbaragliato l’agguerrita concorrenza e sollevato l’ambito trofeo. A luglio a brillare sono state invece le stelle del semestre, premiate sui più suggestivi palchi d’Italia, teatro anche di spettacoli mozzafiato. A settembre l’azienda ha invaso piazza Duomo, a Milano con il primo Flash Mob di recruiting della storia: una selezione danzerina per reclutare i futuri manager del domani che ha suscitato grande interesse nel pubblico. Non solo. Sempre a settembre Tempocasa ha anche debuttato sul grande schermo con Cinemarcord, la convention di cinema che ha radunato a Milano i più importanti registi italiani, nonché gli appassionati cinofili della commedia italiana.

A ottobre è poi andata in scena la Riunione Nazionale Titolari, una finestra sul futuro del Gruppo che ha regalato grandi emozioni e ha puntato i riflettori su Daniele Palermo, nominato primo general manager della storia biancoverde.
Novembre è stato il mese in cui è diventata realtà “Un Sogno per tutti”, l’associazione benefica del Gruppo – già prossima al riconocimento di Onlus – che d’ora in avanti raccoglierà fondi da devolvere a realtà solidali che operano attivamente sul suolo nazionale e non.
Dicembre infine ha invece acceso le luci sui migliori dell’azienda che, con costanza e sacrificio, hanno lavorato per 365 giorni con un solo obiettivo: essere i numeri uno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *