Comprare casa a Dubai: ecco come scegliere il tuo investimento

|
Comprare casa a Dubai

Ammettilo, te lo chiedevi da un po’: come si fa a comprare casa a Dubai? Ora che Tempocasa Dubai è ormai diventata realtà, te lo spieghiamo noi. O meglio, ce lo spiega Christian Carone, ideatore del progetto insieme a Gabriella Bondì. E parte da una constatazione: le regole del mercato immobiliare, nella terra degli sceicchi, sono semplicissime. «Prima di tutto bisogna dire che la burocrazia è snella, perché qui – per la compravendita immobiliare – tutto fa a capo al Dubai Land Department. Se in Italia dobbiamo conteggiare il notaio (per l’atto di compravendita e le verifiche), la Conservatoria dei registri immobiliari (per il deposito degli atti) e il Catasto (alias l’inventario di tutti i beni immobili materiali su suolo nazionale), a Dubai funziona diversamente. Il Land Department, infatti, fa da collettore: Conservatoria e Catasto sono incorporati nel Dipartimento e anche la sottoscrizione dell’atto notarile avviene direttamente in questi uffici».

Chi vuole acquistare casa a Dubai – in media liberi professionisti o imprenditori – ha davanti a sé la strada spianata. Tuttavia, prima di comprare bisogna valutare con attenzione il tipo di investimento che si vuole concretizzare. «Chi si affida a noi ci contatta tramite il nostro sito, i profili social e/o telefonicamente. Per capire meglio le esigenze del cliente fissiamo subito un appuntamento per una consulenza mirata (di persona o, in caso di impossibilità, attraverso una videochiamata). Durante l’incontro e, anche successivamente, offriamo poi a chi si rivolge a noi la possibilità di visionare planimetrie, foto e video degli appartamenti, nonché di effettuare virtual tour d’eccellenza grazie a strumenti all’avanguardia. Così facendo siamo in grado di consigliare l’appartamento su misura del cliente e nella zona più indicata per lui e il suo stile di vita. Di solito chi compra a Dubai è in cerca di una seconda o terza casa, oppure di una soluzione che consenta di operare nel mercato del trading immobiliare, o ancora di un immobile da gestire in locazione».

Individuata la scelta migliore, Tempocasa si mette a disposizione del cliente per fargli toccare con mano il futuro frutto del suo investimento: «Di fronte a intenzioni serie, accompagniamo anche il futuro acquirente in loco. In questo modo gli permettiamo di vedere in prima persona il cantiere e di conoscere il costruttore, entrando così con tutti e due i piedi nella realtà a cui fa deciso di affidare i propri sogni».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *