È nata Tempocasa Affitti

|

In un mercato immobiliare che si muove sempre più velocemente, Tempocasa non poteva essere da meno. Così, dopo essere diventata un colosso nel campo delle compravendite immobiliari, la rete ha iniziato a strutturarsi per diventare un punto di riferimento anche sul terreno degli affitti.

Come? Con la creazione di un ramo aziendale interamente dedicato al comparto più volatile del settore: Tempocasa Affitti. Per il suo debutto, la nascente divisione biancoverde ha scelto nientemeno che Milano, la capitale italiana per questa fetta di mercato. E, più di preciso, due delle piazze più movimentate sul versante locazioni: Città Studi e Umbria.

«Le prime due agenzie del Gruppo dedicate in toto alle locazioni sono state aperte in via Lombardia e in via Tito Livio – spiega Valerio Vacca, Executive manager del franchising, sotto la cui spinta ha preso il via il progetto – La prima è già operativa da gennaio, mentre per quella in zona Umbria bisognerà aspettare ancora qualche giorno: l’ufficio alzerà ufficialmente la saracinesca entro la seconda metà di marzo. In entrambi i casi, comunque, l’attività è già entrata nel vivo e i nostri consulenti sono operativi a tutti gli effetti».

Com’è facile supporre, la gestione degli immobili e, di conseguenza, quella della clientela sono completamente diverse rispetto al mondo delle compravendite. «La fascia di pubblico che cerca casa in affitto ha esigenze più “elastiche” rispetto a chi sceglie una soluzione abitativa definitiva. Si tratta di un’utenza più flessibile e che, spesso, non ha programmi a lungo termine. Tanto che stiamo già pensando di implementare il servizio con una serie di proposte di affitti brevi», aggiunge. Da subito, infatti, nelle filiali non sono mancate richieste di questo genere da parte di studenti, lavoratori fuori sede, ma anche utenti che necessitano di una base di appoggio in occasione di eventi o manifestazioni specifiche.

Il progetto, quindi, ha preso il via nel migliore dei modi possibili. Ed è solo ai nastri di partenza. «In programma abbiamo a breve l’apertura di un altro ufficio in centro città, nella zona tra il Duomo e la stazione di Cadorna. Siamo certi che questi due avamposti saranno i primi di una lunga serie», conclude Vacca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *