GRUPPO TEMPOCASA | È TEMPO DI NUOVE NOMINE

|
nuovi manager_blog
nuovi manager_mobile-min

È stata una giornata ricca di nomine quella di oggi, lunedì 6 settembre, per Gruppo Tempocasa.

Stamattina, ospitata dalla sede centrale di Bresso, è infatti andata in scena la chiamata di ben ventisei nuovi project manager junior biancoverdi, a cui si sono aggiunti tre scatti di carriera per altrettante figure manageriali.

A fare da padrone di casa ci ha pensato il presidente Daniele Palermo, che ha accolto i protagonisti dell’evento affiancato dai manager della Direttiva (la formazione che, nel Gruppo, si occupa di stilare le strategie aziendali della rete). «Oggi è una giornata storica, che rimarrà negli annali. Tempocasa crede in ognuno di voi e il nostro augurio è che il vostro percorso imprenditoriale, in questa nuova veste, sia davvero incredibile», li ha accolti appunto Palermo.

Dopo i saluti di rito e le foto altrettanto di rito, è stato il momento ufficiale dell’investitura. Sul palco della sala corsi della sede sono così saliti Enea Anselmi, Giacomo Cau, Simone Puddu, Marco Loreto, Claudio Stochino, Stefano Dicunta, Carmine Mazza, Alessandro Suglia, Carmine Siciliano, Elena Delsignore, Vittorio Farina, Alessandro Gallo, Pietro Petrone, Biagio Chiorazzo, Bruno Bocci, Antonio Autolitano, Matteo Nicoli, Fabrizio Commodari, Riccardo Cavallotti, Mattia Poli, Davide Capriglia, Salvatore Antoci, Salvatore Bertoni, Andrea Soffiati, Veronica Cassano e Luca Frarelli. Tutti visibilmente emozionati per aver tagliato il primo traguardo del loro nuovo percorso manageriale.

Ad applaudirli erano presenti anche il direttore comunicazione e marketing Valerio Vacca e i team manager Alex Ferretti e Alan Pisano (questi ultimi due, insieme, coordineranno da fine 2021 la riunione nazionale che raggrupperà sotto un unico cappello la prima fascia manageriale dell’azienda). «Essere manager significa investire sul futuro. Il vostro, quello delle vostre squadre e quello dell’azienda. Mi unisco all’augurio del presidente: da oggi avete davanti a voi una grande sfida. Ma le soddisfazioni non mancheranno», ha commentato Vacca. «Oggi siete chiamati a fare un cambio di mentalità: quello da titolare (di un punto vendita Tempocasa, ndr) a manager è un grande salto. Il mio consiglio? Seguite il know-how aziendale: mostra già la strada giusta», ha aggiunto Ferretti. E Pisano gli ha fatto eco: «Lavoriamo oggi per avere un futuro certo domani. Sogno una squadra manageriale compatta e forte. Quella sarà la direzione in cui opereremo».

La mattinata si è poi conclusa con tre scatti di carriera in seno alla rete: i project manager senior Cristian Mola e Donato Cuonzo sono stati nominati executive manager, mentre il direttore formazione Italia Mario Magnani ha ottenuto il titolo di team manager.