L’agente immobiliare è una persona “perbene”?

 

L’agente immobiliare è una persona “perbene”? Ce ne parla in questo video Valerio Vacca, Top Manager di Gruppo Tempocasa.

Se nell’immaginario comune la figura dell’agente immobiliare spesso non va a braccetto con quella di un professionista competente e onesto, nella realtà dei fatti le cose non stanno sempre così. Anzi: se portata avanti con passione e capacità, l’attività del consulente riveste un ruolo fondamentale per coloro che si affidano a un’agenzia per vendere o comprare casa.

“Molti hanno una visione terribile degli agenti immobiliari, che spesso vengono guardati con diffidenza. Quando, nel presentarmi a persone nuove, spiego che di professione vendo case sul loro volto leggo una sorta di preoccupazione. In realtà però temere un mediatore è una vera e propria paura irrazionale”, racconta il top manager Valerio Vacca, in Tempocasa da oltre sedici anni e capitano di una rete di quindici punti vendita. “Non do del tutto torto a chi la pensa così perché, probabilmente, ha avuto esperienze passate negative con immobiliaristi improvvisati e di certo non professionisti”, aggiunge. Tuttavia, come per ogni cosa, fare di tutta l’erba un fascio non serve: a chiunque sarà capitato di mangiare male in un ristorante oppure di affidarsi a un medico che non ha saputo indicare la cura giusta. “Eppure entrambe queste categorie, al pari delle altre, non vanno e non possono essere demonizzate: ci si siede al tavolo di ristoranti dove si gustano piatti eccezionali, così come si incontrano dottori competenti. In qualsiasi settore lavorativo esistono professionisti sani e veri, l’importante è affidarsi a loro”, precisa. 

Il marchio Tempocasa garantisce il livello di professionalità dei propri agenti che vengono formati internamente e mantenuti costantemente aggiornati a garanzia di qualità.

In aggiunta, da un anno a questa parte, l’azienda ha deciso di implementare un servizio di Customer Care per avere un dialogo diretto con il cliente finale e gestire al meglio – laddove se ne palesassero – eventuali incomprensioni con l’affiliato.
“Le recensioni che ogni giorno riceviamo da compratori e venditori soddisfatti ci fanno capire che la direzione intrapresa è quella giusta. D’altronde dove c’è dialogo, c’è fiducia; e dove c’è fiducia, c’è crescita. E per noi di Tempocasa questo è assolutamente un must!”, conclude.

Guarda il video:

1 Commento - L’agente immobiliare è una persona “perbene”?

  • Avatar

    Viola 9 Gennaio, 2017 Rispondi

    Mi pare molto giusto tutto quello che è stato descritto in questo articolo, non bisognerebbe mai fare di tutta l’erba un fascio.
    In tutte le tipologie di persone e attività lavorative, ci sono i “buoni” e i “cattivi”. Sicuramente Tempocasa è garanzia di alta professionalità e scuisita cordialità.

Lascia un commento



*

code