Formazione: con l’Onboarding si parte dalle new entry

|
onboarding tempocollege
onboarding tempocollege

L’abbiamo detto e ridetto, ma ripeterlo una volta in più di certo non può far male: la formazione è la chiave del successo per chiunque voglia investire nella propria carriera.

Noi in Tempocasa lo sappiamo bene: da sempre, infatti, abbiamo a cuore la formazione dei nostri portacolori, partendo dalle new entry fino ad arrivare alle più alte cariche manageriali. E Tempocollege ne è una dimostrazione: la scuola di formazione interna del Gruppo nasce con questa mission. Tanto che il suo motto è “Con noi non perdi mai. Vinci, o impari”.
A indossare i panni dei relatori sono titolari o manager della rete biancoverde, scelti per competenze, capacità, impegno e risultati sul campo. Sono loro che, tutti i giorni, lavorano per far crescere la professionalità dei nostri consulenti.

L’abbiamo scritto poco fa: la formazione, per noi, parte già per i nuovi entrati nelle agenzie. A loro è dedicata il Tempocasa Onboarding, il format di lezioni che li accompagna passo per passo alla scoperta dell’azienda e della professione di agente immobiliare. Un format fortemente voluto dal Dipartimento risorse umane e realizzato grazie alla collaborazione e alla sinergia tra le due realtà. «Questo percorso formativo rappresenta un momento estremamente importante per le nuove reclute. L’appuntamento è fissato per la terza settimana di ogni mese e si struttura in tre giornate. L’obiettivo? Offrire ai futuri agenti immobiliari Tempocasa la conoscenza di base della rete e i valori aziendali, oltre agli strumenti per iniziare a operare. Durante queste giornate i ragazzi incontrano consulenti più esperti, che raccontano la loro esperienza sul campo. Non solo: a queste testimonianze dirette si affiancano gli interventi formativi siglati dal Dipartimento HR, guidato da Francesca Ravasi», spiega il direttore della scuola Massimiliano Cifarelli. Detto altrimenti, queste prime giornate di formazione sono a dir poco decisive per chi indossa per la prima volta la divisa Tempocasa: non solo possono influenzare il rapporto con l’azienda stessa, ma anche l’impegno e il grado di partecipazione del nuovo collaboratore. «Il format prevede anche role play e quiz, oltre agli interventi di alcuni dei servizi di Gruppo Tempocasa. I ragazz, così, si mettono alla prova sui più disparati argomenti, si supportano e crescono insieme. È forse questo quello che più di tutto contraddistingue il nostro Onboarding», aggiunge Ravasi.

Tempocasa, si sa, è sempre al passo con i tempi. Così sia l’Onboarding, sia tutti i corsi targati Tempocollege sono periodicamente aggiornati con le ultime “edizioni” normative, le attività e le strategie per affrontare in modo vincente un mercato in continua evoluzione. «La formazione nel Gruppo comincia dall’ingresso in squadra, continua quando i nostri collaboratori entrano nel processo produttivo, cresce quando diventano loro stessi “produttori” effettivi e non smette neppure quando diventano manager», conclude Cifarelli.