Daniele Palermo nominato Presidente di Gruppo Tempocasa

|
Davide Palermo

Novità ai vertici di Gruppo Tempocasa: ieri, lunedì 23 marzo, il general manager Daniele Palermo è stato nominato Presidente dell’azienda. È il primo, nella storia della rete, a sedere di fianco ai tre soci fondatori Flavio Ferrari, Mileto Ferra e Nicola Canino. La nomina è arrivata in un momento storico di certo particolare, così com’è quello che stiamo vivendo per l’emergenza dettata dal Coronavirus. Ma proprio per questo vuole essere un segnale forte da parte del Gruppo, che continua a tenere gli occhi puntati sul futuro e lavora per il suo costante sviluppo.

Classe 1976, Palermo vanta una serie di primati all’interno della società. È sempre stato il primo, infatti, a conquistare i riconoscimenti più importanti: nel 2017 è stato il primo global manager del franchising, nel 2018 il primo supervisor e lo scorso anno anche il primo general manager (la carica più alta subito dopo quella presidenziale). La recente nomina si è dimostrata la conferma di quanto abbia contribuito alla crescita di Tempocasa e di quanto il suo ruolo, anno dopo anno, si sia rivelato centrale. La sua carriera in Tempocasa comincia nel 1995, nell’agenzia immobiliare di Cesano Maderno, in Brianza. I risultati arrivano subito e gli permettono di siglare, già nel gennaio 1997, il primo record aziendale: a vent’anni e sei mesi compiuti è il ragazzo più giovane in assoluto a diventare titolare di un punto vendita biancoverde (record, ad oggi, ancora imbattuto). Nel corso degli anni gli uffici sotto la sua guida si moltiplicano, nel 2004 diventa responsabile regionale della Lombardia e, quattro primavere e una crisi immobiliare senza precedenti più tardi, viene scelto come direttore Tempocollege, la scuola di formazione interna del Gruppo.

Nel 2014 partecipa in prima persona alla nascita dell’altra scuola di formazione legata all’azienda, Beautifulminds, e nel frattempo continua a essere tra i protagonisti attivi dello sviluppo del franchising. Partecipa all’apertura di filiali in regioni nuove e avvia il progetto che porta Tempocasa in Spagna (facendolo arrivare, oggi, a quota 104 punti vendita all’attivo). Non solo, perché assume il coordinamento della squadra manageriale che stabilisce le strategie del franchising, sviluppa i nuovi progetti, valuta la produzione della rete a livello nazionale e formula gli obiettivi del Gruppo a medio e lungo termine. Le quattro nomine dell’ultimo quadriennio lo portano infine ai vertici dell’azienda, consacrandolo – come detto – a una certezza granitica per il Gruppo.

Oggi Palermo festeggia con Tempocasa le nozze d’argento con il riconoscimento più importante di tutti. «È per me un onore, oltre a una grande gratificazione, ricoprire il ruolo più alto di Tempocasa Spa. Per questo traguardo voglio ringraziare di cuore i soci fondatori, i miei soci e ogni componente della nostra realtà, che per me è diventata una famiglia a tutti gli effetti. Ringrazio tutti, partendo da ciascuna persona che lavora all’interno dei nostri punti vendita fino ad arrivare ai titolari e ai manager: il traguardo del singolo è sempre legato ai risultati ottenuti da un team, grande o piccolo che sia. Sono sicuro che renderemo ancora più grande l’azienda che ci ha accolti e ci ha permesso di dimostrare il nostro valore. Grazie a tutta Tempocasa», ha commentato soddisfatto il neo presidente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *