Tempocasa punta sul digitale ed entra nel capitale di Wikicasa

|
wikicasa

Tempocasa Holding investe su innovazione e digital transformation, consolidando il proprio posizionamento online.
Wikicasa riunisce nella compagine azionaria i principali 4 gruppi immobiliari italiani.


Con l’ingresso nel capitale di Wikicasa, il portale immobiliare che raccoglie inserzioni di professionisti da tutta Italia, Tempocasa scommette sulla tecnologia e su un progetto digitale giovane ed innovativo, coerente con la filosofia aziendale e la storia del marchio biancoverde.  

Per Wikicasa l’ingresso di Tempocasa nel capitale completa un percorso di crescita, aggiungendo un tassello importante alla compagine azionaria, già partecipata dai gruppi Tree Real Estate (Gabetti, Professionecasa e Grimaldi), RE/MAX e più recentemente dal Gruppo Tecnocasa. 

Il Gruppo Tempocasa, da sempre sensibile alla tematica tecnologica come importante leva e veicolo di crescita per il business dell’intermediazione, investe nel portale con l’obiettivo di offrire ai propri affiliati servizi a valore aggiunto riservati ai professionisti, ma anche allo scopo di aderire ad un progetto più ampio – di sistema – che ha l’ambizione di accompagnare la categoria in un processo di crescita e trasformazione digitale

L’operazione finanziaria riguarda un aumento di capitale che porterà Tempocasa a detenere nell’arco di due anni circa il 6% della web company. Quest’ultima ha da poco lanciato un nuovo portale, www.commerciali.it – dedicato al commercial real estate – che va ad affiancarsi all’offerta residenziale presente su www.wikicasa.it

Valerio Vacca, direttore comunicazione e marketing di Tempocasa, ha dichiarato:  «Tempocasa ha deciso di investire direttamente su Wikicasa per due motivi: in prima battuta perché crediamo rappresenti innovazione tecnologica nel settore immobiliare; in secondo luogo, perché è un progetto che unisce i gruppi immobiliari più importanti di Italia con lo scopo di migliorare la professionalità degli agenti e l’esperienza del cliente finale che si avvale di professionisti».

Per Pietro Pellizzari, Amministratore Delegato di Wikicasa, l’investimento di Tempocasa «conferma la fiducia dei professionisti nel progetto Wikicasa, che, per mission aziendale e servizi offerti, si propone come alleato delle agenzie nello sviluppo del loro business online”. “Ormai – prosegue Pellizzari – a fare la differenza non è più l’essere presenti o meno sul web, ma la qualità e strategia di posizionamento. Sempre più agenti immobiliari decidono di investire su strumenti e progetti differenziali, che valorizzino l’attività svolta dai professionisti rispetto a coloro che non lo sono». 

 


wikicasa

A proposito di Wikicasa

Wikicasa.it è il principale portale immobiliare riservato ai professionisti immobiliari in Italia visitato da oltre 10 milioni di utenti unici nell’arco del 2020. Ad oggi raccoglie oltre 13.500 inserzionisti, 650.000 annunci pubblicati. Il portale nasce nel 2016 come progetto di sistema per differenziare e valorizzare il lavoro dei professionisti sul canale digitale, fondamentale nel mercato immobiliare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *